finite

(redirected from finire)
Also found in: Dictionary, Encyclopedia.
Graphic Thesaurus  🔍
Display ON
Animation ON
Legend
Synonym
Antonym
Related
  • adj

Synonyms for finite

Antonyms for finite

bounded or limited in magnitude or spatial or temporal extent

Related Words

Antonyms

of verbs

Related Words

References in periodicals archive ?
Pertanto, mentre l'opera dello spirito astratto aristotelico rimane opera del finito e del finire, con il fondamento causale che viene come irradicato da una forma mediante che si fa misura assoluta (il cielo), l'opera dello Spirito bruniano, opera dell'infinire dell'infinito, riapre l'azione creativa e lo slancio materiale ad essa interno.
The semantic counterpart to zinni- in Latin is not (de)sinere but finire, finem facere.(5) By far the most serious difficulty with the connection of Hit.
In effetti si apre su un'aula di giustizia per finire in un monastero.
Ad esempio, il testo di Laira Wadia "Curry di pollo" e preceduto da una serie di osservazioni sul ruolo del cibo nella formazione dell'identita culturale, in particolare nella fase adolescenziale, da esercizi di abbinamento di vocaboli e da un'attivita di scrittura che richiede alio studente di usare alcune parole chiave presenti nel testo, per finire con un approfondimento culturale sulla comunita indiana in Italia e in particolare sul Sikhismo.
Eva scopri che voleva rimanere la, di sicuro ci volevano delle ore per curiosare in tutta quella lussuria che sconcertava i suoi occhi: carte colorate, lettere d'oro, forme capricciose di cioccolatini, chewing-gum, biscotti mandorlati, caramelle di menta fresca, menta forte, menta dolce, menta-liquirizia, biglietti della lotteria con dei disegni di sirene, e per finire, un uomo [...] che sembrava essersi materializzato da una carta da gioco.
A continuacion un juicio expresado en aquel articulo por el profesor De Rosa: <<Noi sbagliamo quando chiediamo alla Resistenza cio che essa non fu, quando facciamo della Resistenza una specie di rivoluzione permanente, quando pretendiamo di incominciare e finire con essa la nostra storia, quando Vinnalziamo al di sopra di noi trasformandola in un paradigma astratto, in un mito eterno della nostra giovinezza.
(non riesco nemmeno a telefonare a mia moglie, vedi, a finire le Affinita elettive): e ho anche un paio di pustole in faccia: The apparent communicative simplicity of this style is deceptive: rather than marking a retreat into any kind of pre-experimental lyricism, Sanguineti's style in this new period remains highly controlled.
o iuvenem laboriosum: puto illum pridie incipere, postero die finire. itaque statim invenit auxilium; nescio quis enim, eques Romanus ut aiebant infamis, sua veste errantem circumdedit ac domum abduxit, credo, ut tam magna fortuna solus uteretur (92,9-10)
Cio a cui assistiamo in questi tempi nuovi (XII-XV secolo) e dunque una laicizzazione del tempo, tanto laico da poter esser commerciato: e in questo capitalismo nascente, agli usurai -- a cui il tempo rende nel sonno (Le Goff, I riti 130) -- pur condannati dalla Chiesa per il loro osare vendere qualcosa che appartiene a Dio e non puo esser fatto oggetto di lucro, viene ormai concesso di finire in purgatorio e veder scontate le pene grazie al nuovo tempo che vige nell'aldila, come il caso dell'usuraio di Liegi che verso il 1220, da morto, viene riscattato dalla moglie in quattordici anni.
438 (1568); [Raphael] gli lasci a finire il panno azurro at altre poche cose che mancavano al quadro d una Madonna che egli avea fatta per alcuni gentiluomini sanesi: il qual quadro finito che ebbe Ridolfo con molta diligenza, lo mand a Siena.