elude

(redirected from eludere)
Also found in: Dictionary, Legal.
  • verb

Synonyms for elude

evade

Synonyms

Synonyms for elude

to get away from (a pursuer)

to fail to be fixed by the mind, memory, or senses of

Synonyms

Synonyms for elude

escape, either physically or mentally

avoid or try to avoid fulfilling, answering, or performing (duties, questions, or issues)

References in periodicals archive ?
Secondo Lucia Re, Muraro si sarebbe ispirata a Simone Weil nel credere che la comunita ha bisogno di autorita, radici e sottomissione (per eludere l'accusa del totalitarismo, Muraro spiega che all'interno della Diotima si distingue nettamente il potere che e maschile dall'autorita che e invece una caratteristica femminile, e a cui le donne si sottomettono spontaneamente), in luogo dell'indipendenza intellettuale dell'individuo, postulato da Hannah Arendt, cui invece pare richiamarsi Cavarero.
L'ultima volonta dell'autore testimonia evidentemente il desiderio di ridurre, forse per eludere un'eventuale ridondanza, l'impiego delle parentesi, cui infatti si ricorre solo per racchiudere (e mettere in risalto) l'unica nota cromatica che tinge, di tonalita funerea, il ricordo.
Pertanto, pure il soggetto amoroso, proprio imponendosi quella separazione, si mette in gioco in prima persona, dal momento che, coinvolto nei fattori speculari innescati dalla paventata privazione, non puo eludere un certo grado di sofferenza.
Se, come gia si notava, Mirandolina e simulacro 'ferrigno', propenso, insomma, ad eludere il viaggio, pur attivandone intorno a se le derive, i personaggi maschili (nobili) che la circondano paiono variamente contagiati dal morbo odeporico.
Le ragioni di questo rifiuto, di questa fuga collettiva, del disamore, del rigetto e di vera e propria sindrome fobica, potrebbero--in maniera certo molto superficiale e semplicistica--non limitarsi a riconoscere le ragioni o a indicare le colpe del pubblico, ma allargarsi anche a individuare una vasta gamma di responsabilita, che non possono eludere gli autori e partire dalla poverta delle idee e dei soggetti e della modestia stilistica ed espressiva.